Tag: educazione

Quel filo sottile tra autostima e presunzione…

La zanzara e il leone… (Esopo)

…ovvero: quando i genitori hanno bisogno di tutta la loro nobiltà d’animo!

Una zanzara biricchina che traccia un cuore di pizzichi.
Un’amorevole pazienza…!

Bambini e autostima: certe volte i figli più sono “piccoli”, più mostrano talento e virtù, ardimento e coraggio.

Saperli spronare il giusto – ossia non troppo e non troppo poco – e rispettarli – anche quando strafanno – permette che avvertano in loro stessi la differenza fra un adeguato senso di sé, che si esprime anche attraverso il desiderio di riuscire bene, e l’abbaglio della presunzione dell’Io.

In che modo possono fare ciò?

Attraverso il senso di stima che l’altro per loro importante – il leone, il “re” del loro ambiente quotidiano – sa trasmettergli, e che si traduce per i figli in benessere.

La nobiltà d’animo, un cuore da leone – che non vuol dire affatto usare pur avendoli artigli e zanne – lo si tramanda come una preziosa eredità, da padre in figlio, mostrandolo per primi.

Ciò tanto di fronte ad un successo, che e soprattutto nell’insuccesso, quando il bicchiere della vittoria risulta essere mezzo vuoto …o mezzo pieno…